Trailer “Migranti, la sfida dell’incontro”

Pubblichiamo il video di presentazione della mostra fotografica (4 – 12 ottobre) dal titolo “Migranti, la sfida dell’incontro”, contenitore a sua volta di una serie di manifestazioni tra cui il “Meeting dei Popoli(6 ottobre) fortemente volute da noi sul territorio diocesano.
Nel chiudere, oltre che a mostrarvi il video, cogliamo l’occasione per ringraziare l’attuale amministrazione del comune di Santhià che ci ha appoggiato consentendo l’avvenimento di tale manifestazione.


Locandina manifestazione in formato pdf

Scuci e Ricuci

Il progetto Scuci e Ricuci è un’operazione congiunta che parte da DIAPSI Vercelli onlus e ci vede partecipi come principali partner assieme alle associazioni Dr. Francesco Picco e Centro Accoglienza Notturna Santa Teresa.
Il progetto è patrocinato dal Comune di Vercelli e dal Centro Territoriale per il Volontariato.

“Scuci e Ricuci” consiste nell’attivazione di un laboratorio di sartoria che punta sul riciclo di vecchi abiti per trasformarli in capi d’abbigliamento nuovi e alla moda, con la volontà non di rammendare o accomodare qualcosa che non viene più utilizzato, bensì di partire da un abito vecchio per creare qualcosa di completamente diverso e di qualità.

Cliccate qui per scaricare il comunicato stampa con menzione all’open day del 23 febbraio e relativo estratto del progetto

Comunicato ufficiale CEI sulla situazione Diciotti

CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA
Ufficio Nazionale delle comunicazioni sociali

Migranti Nave Diciotti, inizia il conto alla rovescia per il collocamento nelle Diocesi

“Entro pochi giorni i 100 migranti eritrei che ieri sera sono arrivati qui a Rocca di Papa, presso la struttura Mondo Migliore, saranno collocati nelle Diocesi italiane che, spontaneamente, hanno promesso loro accoglienza. Come Caritas Italiana stiamo monitorando le offerte con l’attenzione alla storia personale di questi fratelli”.
Così spiega don Francesco Soddu, direttore di Caritas Italiana, a cui da una trentina di Diocesi – da nord a sud del Paese – è giunta disponibilità a farsi carico di un piccolo numero di migranti.
“I giovani stanno bene – aggiunge il direttore sanitario, dott. Maurizio Lopalgo –: sono stanchi e denutriti, provati dal viaggio, ma non presentano segni di malattie organiche. Il breve tempo che trascorreranno tra noi li aiuterà a recuperare le forze per continuare il lor percorso”.
“Al momento dell’arrivo – confida il direttore della Cooperativa Auxilium che gestisce il Centro – la cosa più commuovente è stato l’applauso dei circa 300 migranti già ospiti della struttura. Un grazie va detto all’Amministrazione comunale, alla popolazione di Rocca di Papa e alle Forze dell’Ordine.
Ora questi migranti hanno bisogno di essere aiutati a ritrovare serenità e un clima di normalità”.
È questa la ragione per cui, insieme alla gratitudine per la copertura giornalistica finora assicurata, si chiede agli operatori dell’informazione di comprendere la scelta di non far accedere alla struttura Mondo Migliore.

Roma, 29 agosto 2018

Tema Catechesi Pellegrinaggio Migrantes 2018

Il 10 Giugno si sta avvicinando!
Per chi non lo sapesse ancora, il 10 Giugno appunto, si terrà l’annuale Pellegrinaggio Migrantes Piemonte-Valle d’Aosta che vedrà parteciparvi un migliaio di migranti di varie etnie e provenienti appunto dalla nostra regione ecclesiale.
A tal proposito cogliamo l’occasione per mettere in evidenza la traccia relativa al tema della Catechesi, sulla quale ruoteranno attorno le attività e le riflessioni dell’intera giornata che raggiungeranno il loro apice durante la Santa Messa presieduta dall’Arcivescovo Marco Arnolfo.

Potete scaricare il file in formato PDF al seguente link