Materiali informativi

Aggiornamenti

La Visione

Ci basterebbe fermarci un attimo a pensare come nasce una vita per comprendere come il fare posto all’altro, accoglierlo sia una capacità innata dell’uomo. Ecco perché tutti gli esseri umani sono voatati all’accoglienza e hanno bisogno di viverla, proprio per quel senso di sicurezza e serenità che dona l’esperienza di essere accolti, attesi e voluti. Il periodo che stiamo vivendo è un periodo di profondi cambiamenti e adattamenti, anche e soprattutto a livello umano. In questo tempo, a causa anche di ciò che trasmettono i mezzi di comunicazione di massa, molte persone si rifiutano di accogliere, per paura, timore o indifferenza. Il presente progetto vuole essere un segno, un messaggio di cò che la vera accoglienza può fare, migliorando la qualità della vita di tutte le persone attraverso non una semplice integrazione, ma una sincera inclusione, dove ogni soggetto, beneficiario dell’intervento, famiglia che accoglie, ogni persona, ente, associazione si senta responsabile della ricaduta che avrà l’azione progettuale sull’intero territorio.

Diacono Paolo Solidani


La Missione

Il progetto intende rispondere all’emergenza abitativa, di integrazione e inclusione sociale di soggetti in uscita dai centri di accoglienza straordinaria e in possesso di un permesso di soggiorno definitivo, attraverso l’offerta di alloggi e di una rete di persone, singoli, associazioni, movimenti, enti, che dia sostegno e attivino processi di inclusione sociale.

  • Dare alloggio per restituire dignità alle persone attraverso percorsi e iniziative di integrazione e inclusione;
  • Diminuire di conseguenza il numero di migranti costretti a vagare senza fissa dimora sul territorio;
  • Migliorare la sicurezza territoriale e l’ordine pubblico;
  • Offrire percorsi lavorativi di formazione;
  • Realizzare interventi trasversali di orientamento, formazione e accompagnamento rivolti al territorio e ai destinatari diretti per favorire l’inclusione

Com’era…

Dove?

Larizzate è una frazione del comune di Vercelli che conta circa 60 abitanti.
In questa zona è sorto negli ultimi anni un importante polo logistico che vede presenti i principali marchi della grande distribuzione italiana e non solo.
Grazie a una collaborazione con l’Azienda Sanitaria Locale stiamo cercando di avviare processi di recupero e rilancio di quest’area considerata ormai rurale, attraverso i punti di cui sopra.

Lavori in corso…